Jaeger-LeCoultre festeggia 180 anni di Alta Gioielleria

L’Alta Gioielleria risuono nel Teatro La Fenice. Jaeger-LeCoultre sceglie Venezia, durante la 70. Mostra Internazione d’Arte Cinematografica, – l’azienda svizzera è sponsor del Festival – per celebrare il suo 180° anniversario.

Joshua Jackson e Diane Kruger

Joshua Jackson e Diane Kruger

Eva Riccobono

Eva Riccobono

Ad animare la serata, il tic-tac degli orologi, in uno dei luoghi più affascinanti d’Italia, che ha ospitato nel XIX secolo le prime mondiali di capolavori di Rossini, Bellini e Verdi, proprio nello stesso periodo in cui Antoine LeCoultre creava la sua grande maison, riunendo sotto un unico tetto tutti gli artigiani orologiai, per dare vita ad orologi da tasca di una qualità senza precedenti.

Carmen Chaplin

Carmen Chaplin

Diane Kruger

Diane Kruger

In esposizione 10 capolavori della collezione Hybris Mechanica: esclusivi esemplari tempestati di pietre preziose incastonate da artigiani arrivati direttamente dalla Vallée de Joux, e per la prima volta, mostrato un segnatempo caratterizzato da una tecnica inedita di miniature pittoriche eseguite sul vetro zaffiro dell’orologio: l’orologio Master Tourbillon Enamel.

Elisa Sednaoui

Elisa Sednaoui

Miguel Angel Munoz

Miguel Angel Munoz

A celebrare l’anniversario della maison svizzera, star di livello internazionale come Diane Kruger, Joshua Jackson, Carmen Chaplin e Elisa Sednaoui, accompagnati da vip di casa, come il sound designer Matteo Ceccarini con la bellissima madrina della Mostra, Eva Riccobono, l’attrice Cristiana Capotondi, l’attore Riccardo Scamarcio, l’attore cantante e ballerino spagnolo Miguel Angel Munoz, il Direttore artistico della mostra, Alberto Barbera, Carlo e Giulia Puri Negri. F.A.

Riccardo Scamarcio

Riccardo Scamarcio

Cristiana Capotondi

Cristiana Capotondi

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Scott Haze

Scott Haze

Paul Schrader

Paul Schrader

Jaeger-LeCoultre festeggia 180 anni di Alta Gioielleriaultima modifica: 2013-09-04T09:28:41+02:00da mathesis2012
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento