Le mille facce di Rita Ora e l’ombra di Chanel..

Col jabot in Moschino, con uno zuccheroso cappotto graffiti in Moschino Cheap & Chic, con tanto di papillon e tartan, sempre per lo stesso brand, un mix di grafiche e colori in Roberto Cavalli… Potrei quasi continuare le “rime” all’infinito.

Rita Ora in Moschino

Rita Ora in Moschino

Rita Ora in Moschino Cheap & Chic

Rita Ora in Moschino Cheap & Chic

Rita Ora le pensa tutte, ma ha anche i suoi brand preferiti. Ultimamente che sia per una cena, per la presentazione delle sua collezione per Rimmel, per andare in radio o partecipare ai vari Festival, non si sa mai cosa aspettarsi. E la star afferma sempre più il suo affetto per brands come Moschino, Moschino Cheap & Chic, Roberto Cavalli e Just Cavalli.

Rita Ora in Just Cavalli

Rita Ora in Just Cavalli

Rita Ora in Roberto Cavalli

Rita Ora in Roberto Cavalli

Dalla carrellata di look prendiamo: il look black & pink di Moschino Cheap & Chic, il mood garçonne-british glamour con papillon firmato Moschino, i colori vitaminici di Just Cavalli, abbinato a labbra sempre rosse. Lasciamo perdere invece: i sabot bianchi con la tuta Roberto Cavalli Gym, gli stivali bianchi, indossati con ben due look, e decisamente raccapriccianti, e il cattivo abbinamento scarpe/look con il completo Roberto Cavalli indossato a Beverly Hills.

Rita Ora in Moschino

Rita Ora in Moschino

Rita Ora in Roberto Cavalli Gym

Rita Ora in Roberto Cavalli Gym

Ma se la nostra Rita è nota per le sue stravaganze, Ora sembra si stia dando una “calmata”. Per festeggiare i 180 di Rimmel, ci stupisce con un look elegante, da vera “Lady”. Un total look Alberta Ferretti. Poi la nostra Rita si esercita col pizzo, indossando un lungo abito a sirena di pizzo bianco (abbinato al colore dei capelli) firmato Ermanno Scervino, in occasione della sua premiazione all’Harper’s Bazaar Women of the Year tenutasi a Londra.

Rita Ora in Ermanno Scervino

Rita Ora in Ermanno Scervino

Rita Ora in Alberta Ferretti

Rita Ora in Alberta Ferretti

Un “avvicinarsi” ad uno stile mozzafiato abbinato ad un viso (quasi) acqua e sapone (quasi, non esageriamo!). Era Ora! A noi piace e strapiace il look Emanuel Ungaro. Un abito nero decorato con ornamenti dorati proprio da capogiro. Ci sono voci, dopo alcuni scatti della star con Karl Lagerfeld, su Instagram, che mormorano di una possibile collaborazione di Rita Ora proprio per Chanel. Nuova campagna in vista? Per ora nulla è stato confermato .. Ma gli esercizi di stile della cantante potrebbero darci proprio da pensare… E.L.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Rita Ora in Emanuel Ungaro

Rita Ora in Emanuel Ungaro

Le mille facce di Rita Ora e l’ombra di Chanel..ultima modifica: 2013-11-12T19:07:35+01:00da mathesis2012
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento